ROMA: AZUNI (SL), NECESSARIO PIANO PREVENZIONE CONTRO MENDICITA' INFANTILE
ROMA: AZUNI (SL), NECESSARIO PIANO PREVENZIONE CONTRO MENDICITA' INFANTILE
''BISOGNA DARE MAGGIORE ATTENZIONE ALLE FAMIGLIE''

Roma, 25 ago. - (Adnkronos) - "Maggiore attenzione non solo nel centro storico, vetrina di Roma, ma alla riqualificazione delle periferie da dove provengono i minori individuati oggi a Piazza di Spagna e all’interno del Colosseo". Lo dichiara Maria Gemma Azuni, consigliere del Comune di Roma ed esponente di Sinistra e Liberta', che aggiunge ''esisteva un servizio che si occupava della mendicit infantile e li accoglieva in centri per minori, per creare una rete per loro e le rispettive famiglie, ma stato chiuso. Probabilmente ritenuto inutile".

"E' importante - sottolinea l'esponente di Sinistra e Libert - rompere l'isolamento nel quale vivono le famiglie con disagi che si riducono a sfruttare i figli per la sopravvivenza; questo non viene colto da chi ha il dovere di rilevare i bisogni e di pianificare risposte in termini di servizi. E’ eclatante la disattenzione degli amministratori comunali che impostano le risposte al problema o al non problema della sicurezza unicamente con l’intervento punitivo e privo di analisi sulle origini del malessere sociale".

"Suggerirei interventi pi radicali pianificando politiche che rinforzino la reale 'mission' dei consultori familiari e dei servizi sociali. Invito a realizzare un piano di prevenzione contro la mendicit infantile lavorando in sistemi di riferimento significativi per i ragazzi e la famiglia quali la scuola e i centri di aggregazione, agendo subito per sradicare le cause culturali alla base del fenomeno", conclude Azuni.

(Aca/Ct/Adnkronos)