ROMA: VIOLA SIGILLI ABITAZIONE ABUSIVA, ARRESTATA DAI CARABINIERI
ROMA: VIOLA SIGILLI ABITAZIONE ABUSIVA, ARRESTATA DAI CARABINIERI

Roma, 25 ago. (Adnkronos) - Una cittadina rumena 49 enne stata arrestata dai Carabinieri della Stazione di Poli, con l'accusa di violazione dei sigilli applicati sull'immobile nel quale viveva insieme al marito di nazionalit italiana. L'abitazione era gi stata posta sotto sequestro per edificazione abusiva.

I Carabinieri hanno sorpreso la donna, dopo ripetute violazioni, intenta a proseguire alcuni lavori nell'abitazione, con la collaborazione del marito e di un altro suo connazionale. La donna stata messa a disposizione dell' Autorita' giudiziaria di Tivoli, in attesa del processo per direttissima. Sui due uomini pende una denuncia per il medesimo reato di violazione abitativa.

(Scp/Col/Adnkronos)