TRENTO: DONNA CADE NELL'ADIGE, SALVATA DA DUE PASSANTI
TRENTO: DONNA CADE NELL'ADIGE, SALVATA DA DUE PASSANTI

Trento, 25 ago. - (Adnkronos) - Una donna e' caduta ieri sera nelle acque del fiume Adige a Trento, in pieno centro della citta' ed e' stata salvata grazie al pronto e coraggioso intervento di due passanti.

L'episodio si e' verificato attorno alle 20 in Lung'Adige Leopardi. Il fiume appariva gonfio d'acqua e la era corrente forte. E' stata la prontezza di spirito dei due passanti a salvarla. I due giovani, mostrando una buona dose di coraggio, non hanno avuto esitazioni. Uno dei due si e' piantato sulla riva facendo da ''ancora'' al compagno che, trattenuto per un braccio, e' entrato in acqua. In questo modo e' riuscito ad afferrare per un arto la donna e a trascinarla sino sulla riva.

Sul posto sono accorsi anche i Vigili del fuoco, ma l'intervento del nucleo sommozzatori non era piu' necessario.Quando e' uscita dall'acqua la signora appariva comunque un po' confusa, ma in buono stato di salute, tanto che fino all'ambulanza arrivata con le sue gambe. La donna, che e' incinta, ha affermato di non essere scivolata in acqua, ma di essere stata spinta. I carabinieri indagano e sono ancora molte le cose che attendono di essere chiarite.

(Waf/Col/Adnkronos)