UNIVERSITA': MODENA REGGIO EMILIA, +1,6% STUDENTI ISCRITTI (4)
UNIVERSITA': MODENA REGGIO EMILIA, +1,6% STUDENTI ISCRITTI (4)
ALBANESI CAMERUNENSI E GRECI TRA GLI ALLIEVI STRANIERI

(Adnkronos/Labitalia) - Quanto alla provenienza geografica, rispetto all'anno precedente si nota una piu' accentuata attrazione esercitata dall'Universita' degli studi di Modena e Reggio Emilia sugli studenti della Lombardia (da 964 a 1013 iscritti) e dalla Sicilia (da 313 a 357). Le facolta' che attirano il maggior numero di studenti fuori regione sono Economia con 709, Scienze della Comunicazione e dell'Economia, anche grazie all'offerta di corsi nella modalita' a distanza, con 704 e Medicina e Chirurgia con 660. A seguire Ingegneria di Modena ne ha 440, Giurisprudenza 405, Lettere e Filosofia 330, Scienze della Formazione 319, Farmacia 314, Bioscienze e Biotecnologie 230, Scienze Matematiche, Fisiche, Naturali 130, Ingegneria di Reggio Emilia 69 e Agraria 40.

Tra gli stranieri predominano gli albanesi (256) ed i camerunesi (193). Molto piu' distanziate le altre nazionalita' tra cui spiccano gli studenti del Saharawi (64), che precedono i romeni (48) ed i greci (36). I maggiori incrementi rispetto all'anno precedente riguardano i camerunesi (da 182 a 193), i romeni (da 38 a 48), i moldavi (da 16 a 23) ed i cinesi (da 11 a 17). Sostanzialmente stabili gli altri gruppi etnici che complessivamente rappresentano 87 diverse nazionalit. La loro distribuzione privilegia le facolta' di Economia con 233 iscritti, Ingegneria di Modena con 163 e Medicina e Chirurgia con 156.

Un buon numero di iscritti stranieri si indirizza verso Farmacia (97), Lettere e Filosofia (65), Scienze della Comunicazione e dell'Economia (55) e con minore frequenza verso Bioscienze e Biotecnologie (23), Scienze della Formazione (22) e Ingegneria di Reggio Emilia (22), Scienze Matematiche, Fisiche, Naturali (21) e Agraria (5).

(Lab/Col/Adnkronos)