bologna: perseguita e minaccia l'ex, denunciata dalla polizia
bologna: perseguita e minaccia l'ex, denunciata dalla polizia

Bologna, 25 ago. (Adnkronos) - Non voleva rassegnarsi alla fine della loro relazione e da una settimana perseguitava l'ex fidanzato. Verso le 22 di ieri dopo l'ennesimo episodio intervenuta la polizia in piazza Giovanni XXIII, in zona Barca, alla periferia di Bologna, sotto l'abitazione dell'uomo. Sul posto gli agenti hanno trovato la fidanzata-stalker, una bolognese di 39 anni, l'ex, un bolognese di 45, e due suoi amici, un tarantino di 50 anni e un messinese di 46. L'ex ha detto che i tre amici erano a spasso quando giunta la 39enne, gi nota alle forze dell'ordine come il fidanzato, che ha inveito contro di loro con insulti e minacce e ha anche colpito con un calcio il tarantino.

Per evitare guai il messinese ha tentato di riportarla alla calma ma stato inutile. Dopo l'intervento della polizia sembrava tutto finito ma un'ora pi tardi la donna tornata ricominciando ad urlare e a suonare al campanello. Quando la polizia giunta sul posto per della stalker non c'era pi traccia anche se un residente ha spiegato di averla vista bene in faccia. Verso mezzanotte infine il 113 tornato nuovamente in piazza Giovanni XXIII perch la 39enne era tornata alla carica con le sue molestie e ingiurie.

Inutile il suo tentativo di nascondersi. Per lei, accompagnata in Questura, scattata una denuncia per molestie, minacce e ingiurie.

(Mea/Col/Adnkronos)