pd: franceschini a palermo, e' polemica all'interno del partito
pd: franceschini a palermo, e' polemica all'interno del partito
All'attacco di Terminelli risponde Lupo, e' lui a non rispondere al telefono

Palermo, 25 ago.- (Adnkronos) - Arriva il leader del Pd Dario Franceschini a Palermo e scoppia una polemica all'interno del partito nel capoluogo siciliano. A innescare la miccia e' il segretario palermitano del Pd, Ninni Terminelli, che appreso della visita di Franceschini dalle agenzie di stampa, risponde con un comunicato in cui, oltre al plauso per l'iniziativa di Franceschini, che ha visitato all'ospedale Cervello di Palermo due dei cinque eritrei sopravissuti al naufragio del Canale di Sicilia, esprime "disagio e rammarico per la scelta di Franceschini di non comunicare ai dirigenti del partito la sua presenza nella nostra citta'. Preoccupa certamente il clima di un congresso nazionale nel quale si procede senza considerare le ovvie conseguenze di questi episodi".

''E' il segretario di tutti, oggi in carica, e non solo un candidato - scrive ancora Terminelli - Non credo che l'episodio di stamani possa delegittimare i dirigenti locali del Pd, ma rappresenta, invece, un passaggio nel quale il segretario nazionale non si comporta da segretario di tutto il partito. Cio' che piu' mi preoccupa e' che un partito, in cui il segretario nazionale non rispetta i dirigenti locali, possa diventare un partito non rispettato dai cittadini''.

Immediata la replica del deputato regionale siciliano del Pd Giuseppe Lupo, 'franceschiniano' di ferro, che aveva accompagnato il segretario nazionale negli appuntamenti palermitani. "Appena ho saputo del comunicato di Terminelli - si affretta a spiegare Lupo - l'ho chiamato piu' volte al telefono, ma lui era sempre occupato o non rispondeva. Gli volevo passare al telefono Dario (Franceschini ndr), ma non ci sono riuscito. Dopo l'ennesimo tentativo, gli ho mandato un messaggio" (che mostra ai giornalisti). Ma, conclude, Terminelli "non mi ha ancora richiamato...".

(Ter/Col/Adnkronos)