sanita': cittadinanzattiva calabria, subito consiglio regionale aperto a cittadini
sanita': cittadinanzattiva calabria, subito consiglio regionale aperto a cittadini
la richiesta dopo il caso della morte della bimba dimessa da ospedale locri

Milano, 25 ago. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - "Di fronte all'ennesimo episodio di morte sospetta in un ospedale calabrese chiediamo una convocazione straordinaria del Consiglio regionale aperto ai rappresentanti dei cittadini, per fare chiarezza e decidere, senza ulteriori rimpalli di responsabilit, che strada prendere per ridare fiducia alla sanit calabrese". E' la richiesta avanzata dalla segreteria regionale di Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato, in seguito al caso della bimba di 5 anni morta dopo essere stata dimessa dall'ospedale di Locri (Reggio Calabria).

"Siamo sconcertati - spiega l'associazione in una nota - perch il quarto decesso sospetto in meno di un mese non pu cadere nel silenzio e per questo ci attiveremo per avere risposte politiche e continuare a tutelare, eventualmente anche a livello legale, i cittadini".

(Com-Opa/Col/Adnkronos)