Bologna: cadavere donna trovato in fiume Reno, ancora sconosciuta identita'
Bologna: cadavere donna trovato in fiume Reno, ancora sconosciuta identita'

Bologna, 13 gen. - (Adnkronos) - E’ ancora sconosciuta l’identita’ della donna il cui cadavere e’ stato trovato ieri pomeriggio nel fiume Reno lungo via Masetti a Casalecchio, comune alle porte di Bologna. Gli inquirenti stanno cercando di darle un nome attraverso le impronte digitali. Un passaggio necessario per poter poi procedere all’autopsia e capire quali potrebbero essere le cause del decesso.

Da un primo esame esterno non sono emersi segni che farebbero pensare a una morte violenta. Dalla dentatura si capisce che potrebbe essere molto giovane, forse una ventenne. I carabinieri stanno anche vagliando se nei giorni scorsi ci siano state denunce di scomparsa nei comuni appenninici perche’ si suppone che il corpo sia stato trascinato a valle dalla piena del fiume.

A trovare il corpo, incagliato sull’argine del fiume il cui livello si e’ abbassato rispetto ai giorni scorsi, sono stati alcuni pensionati che in quella zona hanno i propri orti. Appena lo hanno visto hanno chiamato i carabinieri che sono intervenuti sul posto. Del caso si sta occupando la pm Antonella Scandellari.

(Mea/Zn/Adnkronos)