Emilia Romagna: Errani, futuro nelle mani dei giovani che vanno resi protagonisti
Emilia Romagna: Errani, futuro nelle mani dei giovani che vanno resi protagonisti
Identita' e' capacita' di connettere cio' che siamo stati con idea di futuro

Bologna, 13 gen. - (Adnkronos) - "Il tema delle nuove generazioni in questa regione 'il tema'", perch "il futuro nella mani dei giovani che vanno resi protagonisti del cambiamento". A chiarirlo il presidente della Regione Emilia Romagna, Vasco Errani, intervenuto oggi a conclusione della presentazione del Rapporto sulle nuove generazioni nella sala Polivalente di viale aldo Moro. Errani, in particolare incorcia il tema dei giovani alle questioni che pertengono il cambiamento in atto, a partire dalla crisi economica "che - dice - ci trover radicalmente differenti da come ci siamo entrati", fino al grande tema della multiculturalit, partendo dalla considerazione che "l'identit non ci che ci sta alle spalle ma la capacit di connettere ci che sei stato con l'idea di futuro".

"E perch non sia propagandistico" discutere di nuove generazioni, "bisogna comprenderne le ragioni" tiene a precisare il presidente dell'Emilia Romagna. "Innanzitutto - chiarisce - il tema demografico non va letto solo da un punto di vista dei numeri. Il primo punto che la questione demografica ci propone la spinta, la voglia di farcela, il motore della societ. Considerando che l'allungamento dell'aspettativa di vita una grande conquista, non un problema, e che la societ che cambia un fatto positivo, non negativo, bisogna poi guardare alla qualit della vita". (segue)

(Mem/Pn/Adnkronos)