Emilia Romagna: commissione boccia pdl su lingua e civilta' latina
Emilia Romagna: commissione boccia pdl su lingua e civilta' latina

Bologna, 13 gen. - (Adnkronos) - Bocciato in commissione 'Turismo Cultura Scuola Formazione Lavoro e Sport' della Regione Emilia Romagna il Progetto di legge d’iniziativa dei alcuni consiglieri del gruppo del Pdl intitolato 'Interventi regionali a favore dell’istituzione di corsi di lingua e civilt latina'. Presentato all’inizio della legislatura, il documento stato illustrato in Commissione dal relatore, Gioenzo Renzi. Si poneva l’obiettivo di rivalutare, attraverso la lingua e la civilt latina, “le possibilit di accesso a tutto il patrimonio umanistico che parte fondamentale della nostra cultura”. Una maggiore capacit “di riflessione sulla lingua e di formalizzazione delle strutture linguistiche e una migliore capacit critica, per quanto riguarda lessico, sintassi e morfologia, favoriscono anche la produzione in italiano”.

Il Pdl proponeva che la Regione concedesse contributi finalizzati all’istituzione di corsi di lingua e civilt latina; il piano annuale di questi finanziamenti doveva essere predisposto dalla Giunta su proposta dell’assessore all’Istruzione entro sessanta giorni dalla scadenza dei termini di presentazione delle domande. A beneficiare di tali contributi erano indicati scuole, istituti pubblici e privati, circoli e associazioni culturali, enti di formazione. Fra i contenuti che pi hanno suscitato dibattito in Commissione, il primo comma dell’articolo 2, dove si afferma l’obiettivo di “ravvivare l’interesse per il latino, radice primaria dell’identit europea, archivio culturale e scientifico ed efficace strumento d’interpretazione e di resistenza alla banalizzazione globale”.

(Mem/Ct/Adnkronos)