Haiti: da Pisa parte questa sera il Gruppo di Chirurgia d'Urgenza
Haiti: da Pisa parte questa sera il Gruppo di Chirurgia d'Urgenza

Pisa, 13 gen. - (Adnkronos) - Partiranno in serata, con un velivolo messo a disposizione dalla 46/esima Brigata Aerea di Pisa, 20 volontari del Gcu-Gruppo Chirurgia d’Urgenza dell'Aoup di Pisa, l’associazione onlus per interventi di protezione civile diretta dal professor Giuseppe Evangelista, alla volta di Haiti, colpita da devastanti scosse di terremoto con migliaia di vittime e feriti, che necessitano di cure urgenti. L’intero equipaggio partir questa sera dall’aeroporto militare Dall’Oro e si prevede che raggiunger l’isola nel mar dei Caraibi domani.

In queste ore lo staff del Gcu sta caricando tutto il materiale necessario ai volontari per allestire, nella zona dove si verificata questa immane catastrofe, l’unit sanitaria campale, che consiste di tende pneumatiche e apparecchiature medico-strumentali con sala operatoria idonee per operare in situazioni di maxi emergenze. L’attrezzatura, nei periodi di fermo, viene costantemente revisionata, sterilizzata, viene controllata la scadenza dei medicinali, vengono effettuate esercitazioni e formazione continua del personale.

In casi di estrema gravit, infatti, in cui la permanenza sul posto del Gruppo di chirurgia d’urgenza si prolunghi, il personale viene sostituito da colleghi preparati a dare loro il cambio. L’unit campale, che classificata come Pma-Posto medico avanzato di II livello chirurgico, pronta a partire in un tempo massimo di tre ore in ambito nazionale e sei ore per missioni all’estero. E’ la prima in assoluto con queste caratteristiche fondata in Italia ed la prima ad essere allertata in situazioni di catastrofe. (segue)

(Red-Xio/Zn/Adnkronos)