Haiti: federviaggio, nessun danno a zone turistiche caraibiche
Haiti: federviaggio, nessun danno a zone turistiche caraibiche

Roma, 13 gen. (Adnkronos) - Il terremoto che ieri ha colpito Haiti "non ha interessato zone di rilevanza turistica". quanto comunica Federviaggio-Confturismo in una nota stampa.

Haiti, si legge ancora, " da tempo un’area dei Carabi soggetta a ‘sconsiglio ai viaggi’ da parte dell’Unit di Crisi del Ministero Affari Esteri per via del deterioramento delle condizioni di sicurezza personali e non rientra nella programmazione degli operatori turistici italiani. La scossa stata avvertita in molte aree confinanti, ma con intensit decisamente ridotta e non tale da destare alcun tipo di pericolo o anche solo preoccupazione. Anche l’allarme tsunami lanciato nelle ore immediatamente seguenti alla scossa stato gi fatto rientrare dal Pacific Tsunami Warning Center, dopo che un’onda compresa tra un massimo di 12 centimetri ed un minimo di 1 centimetro stata registrata nel mare dei Carabi".

Federviaggio-Confturismo, nell’esprimere cordoglio e vicinanza alle popolazioni Haitiane colpite da questa ennesima calamit, sente "il dovere di rassicurare tutti gli italiani in partenza per le mete turistiche caraibiche circa la piena fruibilit ed agibilit di tutti i servizi e le strutture locali".

(sec/Col/Adnkronos)