Influenza A: Fazio, Italia Paese con meno scorte vaccini, a Oms 10% 'avanzi'
Influenza A: Fazio, Italia Paese con meno scorte vaccini, a Oms 10% 'avanzi'
L'agenzia ginevrina potra' ridistribuire dosi a Paesi poveri

Roma, 13 gen. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - L'Italia il Paese con meno scorte di vaccini contro l'influenza A/H1N1, rispetto alla maggioranza dei Paesi avanzati. Lo ha assicurato il ministro della Salute Ferruccio Fazio, oggi a Roma durante un incontro con i 'camici bianchi' organizzato dalla Federazione nazionale degli Ordini dei medici per l'avvio del seminario di informazione e formazione sui vaccini e le vaccinazioni. Fazio ha sottolineato che "l'Italia il Paese del Gshi (Global healt security iniziative, che comprende tutti i Paesi del G7 meno la Russia pi il Messico) con le scorte pi basse".

Ma Fazio ha anche ribadito che non si pu escludere un ulteriore picco della nuova influenza e quindi non si pu pensare ad un annullamento totale delle scorte. Il ministro ha inoltre ricordato che il Governo ha allo studio misure per evitare lo spreco delle dosi avanzate. "Il 10% andr all'Organizzazione mondiale della sanit", ha annunciato, precisando che l'Oms potr ridistribuirli ai Paesi poveri.

(Ram/Ct/Adnkronos)