Mafia: processo 'Gotha', giudici d'appello in camera di consiglio
Mafia: processo 'Gotha', giudici d'appello in camera di consiglio
Chiesti dal pg oltre 400 anni di carcere, sentenza in serata

Palermo, 13 gen. - (Adnkronos) - Si sono riuniti in camera di consiglio i giudici della Corte d'Appello di Palermo presieduta da Rosario Luzzio del processo denominato 'Gotha' che vede alla sbarra 42 imputati, ritenuti vicini a Cosa Nostra. Il sostituto procuratore generale ha chiesto la conferma delle condanne di primo grado a pi di 400 anni di carcere.

Chiesta anche la condanna per 2 imputati che in primo grado erano stati assolti: Gerlando Alberti e Filippo Annatelli. Prima di entrare in camera di consiglio il Pd Ettore Costanzo, ha replicato brevemente ai difensori degli imputati. "Le pene devono essere severe", ha detto con forza. E ha ricordato l'uccisione dell'imprenditore Nicol Romeo avvenuto appena due sere fa nel corleonese. La sentenza dovrebbe essere emessa intorno alle 20 di questa sera".

(Ter/Pn/Adnkronos)