Milano: Maullu, in piazzale Lodi un degrado imbarazzante (2)
Milano: Maullu, in piazzale Lodi un degrado imbarazzante (2)

(Adnkronos)- “Sarebbe bastato murare l’ingresso – ha proseguito Maullu - e abbattere tutte le costruzioni presenti nel sito oltre ad una costante vigilanza. I residenti hanno ragione a lamentarsi e a temere una degenerazione dello stato dell’arte. Lo scalo ferroviario una zona franca o, comunque, pericolosa. Soprattutto in contemporanea con l' aumento degli immigrati, dalle 20 in poi, molti dei quali usano la stazione come luogo di ritrovo e base logistica".

"Ovviamente gli immigrati, qualunque sia il loro status, non hanno diritto alcuno ad occupare questi spazi. In una logica di accoglienza deve prevalere il binomio diritti-doveri. La sicurezza e la legalit, accanto alla prevenzione delle condizioni di marginalit, non possono lasciare il passo al buonismo scriteriato o all'indifferenza. Mi attendo una rapida e definitiva soluzione per questa area dismessa”, conclude l'assessore regionale.

(Red-Dra/Ct/Adnkronos)