** Notiziario Servizi pubblici ** (12)
** Notiziario Servizi pubblici ** (12)

(Adnkronos/Ign) –

ENERGIA: FIRENZE, IN S. CROCE VILLAGGIO CHE RACCONTA ''L'ENERGIA COME NON L'AVETE MAI VISTA''

Firenze si prepara a diventare ''capitale dell'energia'' per quattro giorni: da giovedi' 14 a domenica 17 gennaio, dopo aver attraversato da nord a sud sei citta' italiane, ''Incredibile Enel!'' sbarca a Firenze, in Piazza Santa Croce, per raccontare l'energia tramite un percorso all'interno di uno spettacolare villaggio ad alta tecnologia, che ospitera' giochi interattivi, dibattiti, un musical di grande livello artistico ed iniziative con personaggi del mondo della scienza e delle Istituzioni.

Il taglio del nastro si svolgera' giovedi' 14 gennaio, alle ore 11.00, davanti all'ingresso del Villaggio in Piazza Santa Croce alla presenza del sindaco di Firenze Matteo Renzi e di Francesco Starace, direttore generale di Enel Green Power, la societa' del Gruppo Enel che gestisce e sviluppa le rinnovabili in Italia e nel mondo. La struttura itinerante, ideata per essere inserita nelle piazze di rilevanza artistica e storica, offre quattro giorni di svago, approfondimenti scientifici, spettacoli culturali ed artistici di grande interesse.

Da segnalare giovedi' 14 gennaio, alle ore 18.00, letture dantesche di ''Luce e Poesia'' del giornalista Alberto Severi. Venerdi' 15 gennaio, oltre alle visite delle scolaresche fiorentine e della provincia, alle ore 17.00 nell'Arena all'interno del Villaggio, andra' in scena il ''Energy Store - Il Musical dell'energia''. Sabato 16 gennaio, alle ore 18.00 Patrizio Roversi si esibira' in una simpaticissima Tombola dell'Energia con ricchi premi ed il coinvolgimento del pubblico. Infine, domenica 17 gennaio mattinata dedicata alle Associazioni del Quartiere 1, poi laboratori didattici, Musical e alle 18.30 chiusura con il concerto ''Scossa Elettrica'' a cura della Scuola di Musica di Livorno diretta dal Maestro Giampaolo Lazzeri. Durante tutta la durata dell'iniziativa, ''Incredibile Enel!'' rimarra' aperto al pubblico dalle ore 9.00 alle ore 20.00 con ingresso gratuito. (segue)

(Ign/Opr/Adnkronos)