** Notiziario Servizi pubblici ** (8)
** Notiziario Servizi pubblici ** (8)

(Adnkronos/Ign) –

RIFIUTI: FONTANA (SEL), URGENTE CONSIGLIO STRAORDINARIO PER LAZIO

"Nel Lazio non c'e' piu' Cdr da bruciare e i termovalizzatori di Colleferro sono fermi, tanto che il consorzio Gaia e' intenzionato a chiedere la cassa integrazione per i lavoratori". Lo ha dichiarato Enrico Fontana, capogruppo di Sinistra ecologia e liberta' alla Regione Lazio.

"Da mesi denunciamo l'inspiegabile fermo degli impianti Ama di Rocca Cencia e via Salaria - ricorda Fontana -. Ma a questo punto sotto accusa c'e' l'intero ciclo produttivo laziale del trattamento dei rifiuti. Di questo passo c'e' il pericolo che le discariche del Lazio continuino a crescere e si torni all'emergenza".

"E' paradossale che intanto continuino le polemiche sulla inderogabile necessita' di costruire ad Albano un gassificatore e a favoleggiare addirittura di un ulteriore quinto impianto. Per questo - conclude Fontana - chiedero' la convocazione di una seduta straordinaria del consiglio regionale per capire cosa sta succedendo nel Lazio sulla questione rifiuti". (segue)

(Ign/Opr/Adnkronos)