Roma: Imma Battaglia (Di' Gay Project) e Gay Village, su Svastichella sentenza giusta
Roma: Imma Battaglia (Di' Gay Project) e Gay Village, su Svastichella sentenza giusta

Roma, 13 gen. - (Adnkronos) - "La sentenza nei confronti di Svastichella giusta. In pi ci sembra che possa essere presa ad esempio di quanto siano necessarie pene severe nei confronti di chi commette violenza e reati dettati da odio omofobo, ragione per cui ci auguriamo che si ritorni a discutere presto di una legge contro l'omofobia". Lo dichiarano in una nota Imma Battaglia, presidente di 'D' Gay Project' e lo staff organizzativo del Gay Village.

"Ma vogliamo anche sottolineare - continua Battaglia - come su questa odiosa vicenda di violenza, si sia creato a Roma, in questi mesi, sin dall'aggressione avvenuta fuori dal Gay Village, un clima politico e istituzionale a cui va dato atto del merito, che ha riconosciuto subito la gravit dell'aggressione, e si mobilitata nel rispetto della sicurezza e dei diritti di tutti perch venisse riconosciuta la pericolosit sociale di quanto accaduto. Quindi - conclude - siamo soddisfatti e ci auguriamo che questa sentenza possa oggi servire anche da monito e da deterrente nei confronti di atti di discriminazione nei confronti dei gay".

(Ana/Zn/Adnkronos)