Salute: no a tintarella artificiale per under 18, Gb punta a divieto
Salute: no a tintarella artificiale per under 18, Gb punta a divieto
Dilaga tanoressia e aumenta rischio tumori pelle

Roma, 13 gen. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Lettini e docce solari vietate agli under 18 del Regno Unito. Per fermare la mania dilagante fra i teenager, a rischio 'tanoressia', e la diffusione dei tumori della pelle, la Gran Bretagna potrebbe introdurre il divieto nel giro di un paio di mesi. La tintarella artificiale ai minorenni gi vietata in Scozia, e il Galles ha annunciato che a breve ne seguir le mosse.

Il ministero della Salute ha preso tempo, senza decidersi ad agire, anche dopo che l'Organizzazione mondiale della sanit la scorsa estate ha inserito lettini e lampade abbronzanti nella lista delle sostanze cancerogene, come sigarette, arsenico e amianto. Il provvedimento - si legge sul 'Daily Mail' - non arriver nemmeno stavolta dal ministro della Salute Andy Burnham, che si limiter ad appoggiare una norma presentata dalla deputata Julie Morgan: se approvata a breve, in ogni caso prima delle elezioni che dovrebbero tenersi a maggio, potrebbe rendere operativo il divieto nel giro di qualche mese.

Nel Paese che di sole 'vero' ne vede poco, ci sono stati diversi casi di tanoressia fra i pi giovani, preda dell'ossessione per la pelle abbronzata nonostante i danni riportati dopo le frequenti sedute nei centri Uv. Lo scorso anno un giudice aveva lanciato un appello a fermare l'uso spericolato di lampade e lettini, dopo il ricovero di una quattordicenne con il corpo ustionato per la sessione di tintarella artificiale.

(Mad/Gs/Adnkronos)