Sanita': Canali su S.Lucia di Roma, si passi da parole a fatti
Sanita': Canali su S.Lucia di Roma, si passi da parole a fatti
Tempo promesse e' finito

Roma, 13 gen. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - "Il tempo delle promesse, spesso disattese, e delle frasi di circostanza sulla drammatica situazione in cui versa l'Istituto capitolino Santa Lucia, ormai finito. Se vogliamo veramente tutelare la struttura, i suoi lavoratori e i pazienti che vi sono ricoverati, necessario che si passi dalle parole ai fatti, senza ulteriori perdite di tempo". Lo dichiara in una nota Luigi Canali, presidente della Commissione Sanit della Regione Lazio, commentando la ripresa della procedura per il licenziamento collettivo di 241 dipendenti della Fondazione.

"Ancora una volta, per l'ennesima volta - scrive Canali - ci troviamo di fronte al concreto rischio di una riduzione dell'organico della Fondazione, uno dei fiori all'occhiello non solo del nostro sistema sanitario, ma di quello dell'intera nazione".

"Per questo - conclude Canali - mi auguro che il vicepresidente Esterino Montino intervenga quanto prima con atti tali da consentire al Santa Lucia di mantenere gli attuali elevatissimi livelli di erogazione delle prestazioni, senza riduzioni di personale e facendo ritrovare ai lavoratori quella serenit persa da ormai troppi mesi".

(Red-Ile/Zn/Adnkronos)