Sanita': le virtu' delle erbe, a Empoli primo centro di etnomedicina (2)
Sanita': le virtu' delle erbe, a Empoli primo centro di etnomedicina (2)

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - Tuttavia "mancava una struttura dedicata all'etnomedicina - osserva Firenzuoli - ed eccola finalmente proprio ad Empoli. D'altra parte, se fondamentale conoscere le caratteristiche di un terreno sia per coltivarvi ortaggi che per costruirvi un edificio, altrettanto indispensabile conoscere e studiare l'humus su cui cresce e si sviluppa la fitoterapia. Humus rappresentato proprio dall'uso tradizionale delle erbe, che pu essere anche molto diverso da zona a zona".

Un esempio la Vitalba, rampicante che in Italia si trova ovunque. In medicina non usata perch contiene alcaloidi tossici, ma nell'area di Grosseto se ne ricava un unguento contro i dolori muscolari, in Lunigiana si usa metterne le foglie nelle narici contro l'emicrania e in Lucchesia considerata un ottimo rimedio per porri e verruche. E se un tempo era ritenuta un'erba anti malocchio, oggi pu capitare di trovarla anche in tavola sotto forma di frittata. In Toscana - ricorda l'Usl 11 - la medicina tradizionale delle piante gi prevista come materia di studio del Master di fitoterapia che si tiene ad Empoli, le cui iscrizioni chiudono il 22 gennaio.

(Sal/Pn/Adnkronos)