Toscana: accordo per ridurre i rifiuti delle mense scolastiche
Toscana: accordo per ridurre i rifiuti delle mense scolastiche
Regione, Anci e Arrr danno il via ad una ricerca e ad un programma di formazione

Firenze, 13 gen. - (Adnkronos) - Regione, Anci Toscana e Agenzia regione recupero risorse hanno firmato questa mattina un protocollo d'intesa per una gestione sostenibile dei servizi di ristorazione scolastica che si baser su una ricerca conoscitiva condotta in tutti i comuni della regione. Infatti sono circa 200.000 i pasti preparati ogni giorno in Toscana per gli utenti di nidi, scuole dell'infanzia, elementari, e proprio dalle scuole pu venire un contributo importante alla riduzione della produzione dei rifiuti e in generale verso una ristorazione meno energivora e pi ecocompatibile.

''Stimiamo possibile – spiega l'assessore regionale all'energia e all'ambiente, Anna Rita Bramerini – arrivare ad una riduzione dello smaltimento in discarica e della produzione dei rifiuti nel settore. E' per questo che iniziamo oggi un pe rcorso che ha come obiettivo diminuire la quantit di rifiuti prodotti attraverso la diffusione di buone pratiche e un programma di formazione degli operatori. In questo senso la collaborazione dei Comuni e di Arrr fondamentale. Ci permetter di conoscere nel dettaglio la situazione toscana e di diffondere comportamenti virtuosi''. (segue)

(Red-Xio/Ct/Adnkronos)