Tumori: nuova classe di farmaci promettente contro leucemia
Tumori: nuova classe di farmaci promettente contro leucemia

Roma, 13 gen. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - (EMBARGO ALLE 21.00) - Buone notizie per la lotta alla leucemia. Un composto innovativo che colpisce la proteina mTor ha dimostrato potenti effetti anti-cancro sulle cellule leucemiche di topo e su quelle umane in vitro. Lo studio, pubblicato online su 'Nature Medicine', stato condotto dal team di David Fruman dell'University of California a Irvine (Usa), e mostra che il nuovo tipo di inibitori della mTor - capace di bloccare direttamente il sito attivo dell'enzima - supera i problemi delle molecole esistenti che gi avevano come bersaglio la stessa proteina, nota per contribuire allo sviluppo del cancro.

I nuovi inibitori bloccano la crescita delle cellule di leucemia linfoblastica acuta umana in coltura e nei topi, e potenziano gli effetti di un'altro medicinale, il dasatinib, usato per trattare questo tipo di leucemia. La nuova classe di inibitori mTor per la leucemia si mostrata promettente ma occorre ricordare, avvertono gli stessi ricercatori, che dovr essere testata in trial clinici sull'uomo.

(Mal/Col/Adnkronos)