palermo: provincia ottiene terreno confiscato a mafia in via la malfa (3)
palermo: provincia ottiene terreno confiscato a mafia in via la malfa (3)

(Adnkronos) - L’esponente di Rifondazione Comunista Antonio Marotta, capogruppo del gruppo misto, ha sottolineato “la difficile situazione degli edifici scolastici, settore nel quale di fronte ad un’intensa fase progettuale, c’ una gestione della situazione ordinaria che deficitaria. L’acquisto dell’ex centro delle Poste, fatto dalla precedente amministrazione, si rivelato sbagliato e su questo immobile non c’ ancora un progetto esecutivo di adeguamento, mentre paradossalmente c’ un progetto per un impianto fotovoltaico. Ma la grande questione sulla quale la Provincia deve essere pi presente quella occupazionale, a cominciare dalle grandi vertenze, cos come occorre fare chiarezza sulla situazione della Gesap”.

Secondo il capogruppo di Italia dei Valori Giusi Scafidi “le relazioni non fanno cenno ai lavori di riqualificazione del litorale Oreto-Ficarazzi, finanziati per 2 milioni e 200 mila euro, che dovevano restituire ai cittadini la fruizione di questa parte storica di lungomare, sottraendola al degrado. Fermo anche il progetto di riconversione a scuola dell’immobile ex Poste a Brancaccio. L’obiettivo veramente strategico dovrebbe essere mirato alla scuola per garantire ambienti confortevoli e adeguati alle norme e alle tipologie didattiche dei singoli istituti”.

(Ter/Zn/Adnkronos)