Haiti: Royal Caribbean dona sedie a sdraio per ospedale da campo
Haiti: Royal Caribbean dona sedie a sdraio per ospedale da campo
la decisione segue le polemiche per l'attracco delle navi da crociera ad Haiti

Port-au-Prince, 19 gen. - (Adnkronos) - Il vicepresidente della compagnia di navigazione americana Royal Caribbean International, John Weis, ha dichiarato che l'azienda doner sedie a sdraio, lettini e materassi ad un ospedale da campo haitiano. "Abbiamo rinunciato alle sedie a sdraio extra, ai lettini e ai materassi che ora vengono usati in un ospedale di fortuna" ha dichiarato Weis. L'ospedale stato aperto in una palestra di Cap Haitien, a 15 miglia da Labadee, e miglialia di persone si starebbero recando nella struttura per cercare rifugio, cure, cibo e acqua.

La Royal Caribbean International nell'occhio del ciclone dopo che due delle sue lussuose navi da crociera hanno attraccato al resort di Labadee, a pochi giorni dal sisma che ha devastato Haiti, sucitando forti polemiche in tutto il mondo. Molti passeggeri si sono rifiutati di scendere a terra e alcuni di loro avevano bollato la decisione di attraccare ad Haiti come "disgustosa".

"Gli ospiti posso scegliere di rimanere sulle navi se non si sentono tranquilli a Labadee e per loro abbiamo aumentato i nostri programmi a bordo - ha dichiarato una portavoce della compagnia di navigazione americana - Gli ospiti che decidono di sbarcare possono farlo, sapendo che l'intero ricavato della loro visita a Labadee sar devoluto alle attivit di soccorso".

(Cau/Zn/Adnkronos)