Haiti: boom di donazioni via sms per le vittime del terremoto
Haiti: boom di donazioni via sms per le vittime del terremoto
la croce rossa americana riceve oltre ventidue milioni di dollari via sms

Port-au-Prince, 19 gen. - (Adnkronos) - Il terremoto ad Haiti ha messo in moto un vero e proprio boom di donazioni via sms negli Stati Uniti. Incoraggiati dalle stelle del cinema, dai campioni dello sport, e dalla Fisrt Lady, gli americani hanno risposto in massa all'appello per la solidariet con il Paese caraibico devastato dal terremoto, e hanno riversato nelle casse delle organizzazioni umanitarie milioni di dollari di donazioni utilizzando i messaggi di testo dei telefoni cellulari.

La sola Croce Rossa statunitense ha raccolto oltre 22 milioni di dollari, e secondo i calcoli della stessa organizzazione umanitaria, la campagna pubblicitaria della National Football League mandata in onda durante le partite del week end avrebbe fruttato circa 500mila dollari ogni ora. "Ho bisogno di una parola migliore di 'senza precedenti' o di 'incredibile' per descrivere quello che successo", ha detto il portavoce della Croce Rossa Usa, Roger Lowe.

La Croce Rossa la pi grande organizzazione umanitaria con un sistema in grado di ricevere questo tipo di donazioni. Gli sms sono inviati dai cellulari americani al numero 90999 e costano 10 dollari ciascuno. Il totale delle donazioni fa della Croce Rossa la prima organizzazione nella raccolta di fondi destinati alle operazioni ad Haiti.

(Cau/Zn/Adnkronos)