Haiti: solo cittadini americani possono partire, dramma per famiglie miste
Haiti: solo cittadini americani possono partire, dramma per famiglie miste
una madre deve scegliere se partire con un figlio e lasciare l'altro

Port-au-Prince, 19 gen. (Adnkronos/Washington Post)- I cittadini americani ad Haiti possono tornare negli stati Uniti, basta mettersi in coda e mostrare il passaporto all'aeroporto per candidarsi all'evacuazione. Ma per le numerose famiglie miste, questa possibilit pu rivelarsi un dramma.

Dominic Beatrice, una dentista haitiana di 39 anni, fu rapita quando era incinta e rilasciata dietro pagamento di un riscatto. And dai parenti in Florida per riprendersi, ma partor in anticipo facendo cos del piccolo Xavier un cittadino americano. In coda all'aeroporto si vista concedere l'autorizzazione a partire solo con il figlio di nove anni, mentre ha dovuto lasciare la tredicenne Leyna con il padre. In fila dietro a lei, un'altra mamma, Bertho Lanesca, di 44 anni, ha deciso di rimanere: non ha pi casa e ormai dorme per strada ma non ce l'ha fatta a separare le due figlie, una americana e l'altra haitiana.

Si calcola che ieri sera erano pi di tremila gli haitiani-americani partiti per gli Stati Uniti, dopo una lunga fila di attesa sotto il sole all'aeroporto. Molti si trovavano sull'isola a trovare i parenti per le feste di Natale. I feriti, dopo un primo trattamento all'ospedale militare dell'ambasciata, vengono condotti per ulteriori cure alla base di Guantanamo a Cuba.

(Cif/Gs/Adnkronos)