Anno giudiziario: Carbone, allarme toghe in Cassazione, ne mancano 90
Anno giudiziario: Carbone, allarme toghe in Cassazione, ne mancano 90
'Pochi ma produttivi, dal '97 definito il doppio dei procedimenti'

Roma, 29 gen. - (Adnkronos) - In Cassazione allarme toghe. Lo denuncia il primo presidente Vincenzo Carbone nella relazione con cui ha aperto l'anno giudiziario di piazza Cavour. "Nessun ufficio giudiziario ha una scopertura cosi' vistosa come la Cassazione -ha detto-. Mancano 90 magistrati, oltre un quarto del totale, a fornte della media del 10% degli altri uffici".

Si tratta di una scopertura che addirittura "superiore all'organico di interi distretti come Basilicata, Molise, Sassari, Taranto, Trento e Bolzano -ha detto Carbone-. Attualmente sono in servizio solo 267 magistrati rispetto ai 357 in organico". Cio' nonostante "la produttivit di ciascuno singolo consigliere aumentata con carichi quantitativi che non hanno pari in Europa", ha riconosciuto il primo presidente. Rispetto al 1997 ogni consigliere definisce in media "il doppio dei procedimenti, specie nel settore civile".

(Dav/Col/Adnkronos)