Bologna: Casini, con Pdl disponibili ma con rispetto e novita' in campo
Bologna: Casini, con Pdl disponibili ma con rispetto e novita' in campo

Bologna, 29 gen. - (Adnkronos) - "Noi siamo disponibili, ma naturalmente partendo dal rispetto di tutti, dalla dignita' propria e degli altri, dall'esigenza che ci siano novita' vere in campo e non qualcosa di scontato". Il Leader dell' Udc, Pierferdinando Casini, si dice, dunque, pronto ad avere un confronto col Pdl per individuare e sostenere il nuovo candidato Sinadco di Bologna, ma indica le sue condizioni.

Lo fa questa sera da Bologna rispondendo ai cronisti che gli domandano un commento all'appello lanciato da Giancarlo Mazzuca , candidato uffiaciale del Pdl , a lavorare insieme e superare le divisioni. "Io credo proprio - spiega- che per il bene di Bologna bisogna mettere da parte tutto. Naturalmente, si capisce perfettamnete che realizzare una convergenza non significa leggere sui giornalil quello che hanno deciso gli altri". " Proprio perche' e' necessario superare vecchie divisioni e mettere da parte i nominalismi, se si ha a cuore Bologna- conclude- si procede per una strada diversa".

(Mem/Pn/Adnkronos)