Immigrati: Auser, parole Premier incoraggiano razzismo e xenofobia
Immigrati: Auser, parole Premier incoraggiano razzismo e xenofobia

Roma, 29 gen. (Adnkronos) - ''Le dichiarazioni fatte dal Presidente del Consiglio sugli immigrati che vivono nel nostro Paese sono gravissime ed assumono un significato pericoloso perch incoraggiano quelle forme di xenofobia e di razzismo che sono presenti in moti territori dell’Italia. E' quanto afferma in una nota il presidente nazionale Auser Michele Mangano sottolineando che ''attribuire agli immigrati la responsabilit della crescita del fenomeno delinquenziale nel nostro Paese falso ed irresponsabile, perch la maggioranza dei lavoratori stranieri utile per la crescita delle attivit produttive del nostro Paese''.

''Il Presidente del Consiglio - conclude Mangano - dovrebbe essere pi cauto nelle sue dichiarazioni per sollecitare e praticare una politica che sostenga i valori dell’accoglienza e dell’integrazione, che sono consoni ad un Paese civile come l’Italia''.

(Sin/Col/Adnkronos)