M.O.: Ronchi, Europa condanni chi nega esistenza Stato Israele
M.O.: Ronchi, Europa condanni chi nega esistenza Stato Israele

Genova, 29 gen. - (Adnkronos) - L’Europa deve condannare chi nega il diritto di esistenza allo stato di Israele. E’ l’opinione del ministro delle Politiche Europee, Andrea Ronchi, intervenuto sul tema questa mattina a Genova dopo avere incontrato personalit locali ed esponenti delle istituzioni sul progetto di moschea.

Riferendosi alle dichiarazioni di un religioso iraniano, Ronchi ha detto: “ritengo che ci che sta accadendo in Iran sia una cosa molto grave. Le parole dell’emerito esponente religioso contro l’esistenza dello Stato di Israele non hanno avuto nel mondo l’eco che avrebbero dovuto avere. In particolare ritengo che l’Europa sotto questo punto di vista stia perdendo l’occasione storica per parlare con una voce sola. Chi ancora oggi ritiene che lo Stato di Israele non debba esistere deve avere dal mondo una condanna senza se e senza ma''.

''Nei prossimi giorni - ha ricordato Ronchi - avr incontri internazionali e sosterr in ogni sede la necessit che l’Europa prenda una posizione chiara e forte a difesa dell’esistenza dello Stato di Israele, perch questo significa difendere la libert dell’Occidente e non ci possono essere interessi economici di qualsiasi genere che possano giustificare distinguo e silenzi”.

(Sca/Zn/Adnkronos)