Ricerca: Fini, va incentivata e sostenuta, crisi non diventi comodo alibi
Ricerca: Fini, va incentivata e sostenuta, crisi non diventi comodo alibi

Roma, 29 gen. - (Adnkronos) - Nel nostro paese la ricerca ''deve essere adeguatamente incentivata e sostenuta per poter contribuire a pieno sulla competitivita' del sistema Italia'' e la crisi economica che ha colpito l'economia mondiale ''non deve diventare un comodo alibi per una politica scarsamente incisiva nel campo della ricerca''. E' quanto afferma Gianfranco Fini nel suo intervento alla giornata conclusiva della XI edizione del premio Sapio per la ricerca italiana dal titolo 'Dare valore alla ricerca italiana', in corso alla Sala della Lupa di Montecitorio.

Il presidente della Camera sottolinea che ''la questione piu' problematica, dalla quale non si puo' prescindere, e' quella del finanziamento. Il nostro sistema di ricerca resta, purtroppo, ancora lontano rispetto a quello che e' il suo potenziale e questo, a mio giudizio, deve essere motivo di seria preoccupazione per le istituzioni''.

''E' necessario un forte impegno per dare slancio concreto alla scienza e alla tecnologia italiana, al fine di rendere disponibili le risorse necessarie per sviluppare le intelligenze del nostro paese. Favorire la ricerca significa contribuire a restituire vitalita' alla nostra economia e a migliorare la qualita' della vita sociale. Non dobbiamo mai dimenticare -avverte Fini- che i risultati e le vittorie della ricerca scientifica rappresentano conquiste permanenti dell'umanita', diventando parte integrante del patrimonio di civilta'''.

(Leb/Pn/Adnkronos)