Sardegna: Presidente Consiglio, dati su assenze veritieri
Sardegna: Presidente Consiglio, dati su assenze veritieri

Cagliari, 29 gen. – (Adnkronos) – “I dati sono veritieri”. Lo afferma la Presidente del Consiglio regionale della Sardegna Claudia Lombardo intervenendo sulla polemica sollevata da alcuni esponenti del centro sinistra dopo la pubblicazione sul sito del Consiglio regionale delle percentuali di partecipazione alle votazioni dei consiglieri regionali.

“La rilevazione dei dati viene effettuata secondo criteri comuni a tutte le Assemblee legislative e in particolare alla Camera dei Deputati. Condivido – afferma la Lombardo - con il centro sinistra l’esigenza di evidenziare, estrapolandole dal contesto, le assenze imputabili a precisa volont politica come quelle per la verifica del numero legale, tant’ che la deliberazione intendeva disciplinare questo aspetto prevedendo di non conteggiare tali assenze”. “La necessit di adottare misure urgenti per contrastare il fenomeno dell’assenteismo – prosegue la Lombardo - proviene anche dalla Conferenza dei Presidenti di Gruppo, dove tutti gli esponenti politici, nessuno escluso, hanno concordato con la Presidente di dare il via libera ai provvedimenti oggetto oggi di critiche strumentali e fuori luogo”.

“Ho un profondo senso delle istituzioni – continua la presidente - che ho sempre manifestato nella mia azione politica e non accetto che venga messo in dubbio da chi mi accusa di un uso strumentale delle stesse. Ho sempre risolto i problemi politici nelle sedi opportune e non ho mai confuso i ruoli di rappresentante delle istituzioni e di esponente politico che tengo nettamente distinti avendo di entrambi il massimo rispetto. Infatti, la natura del provvedimento all’esame dell’Ufficio di Presidenza intende contrastare il fenomeno dell’assenteismo, una problematica che investe il Consiglio Regionale nel suo insieme, e non pu essere ricondotta a responsabilit di parte”.

(Coe/Col/Adnkronos)