Sardegna: pubblicazione assenze Consiglieri regionali, opposizione attacca Lombardo
Sardegna: pubblicazione assenze Consiglieri regionali, opposizione attacca Lombardo

Cagliari, 29 gen. – (Adnkronos) – “Le forze politiche del centrosinistra Pd, Italia dei Valori, Comunisti-Sinistra sarda-Rosso Mori, non sono mai state contrarie a una revisione del Regolamento interno del Consiglio regionale che valorizzi e garantisca il buon funzionamento e la pi assidua partecipazione dei consiglieri alle attivit consiliari”. Lo affermano i partiti dell’opposizione con una nota congiunta a proposito della pubblicazione sul sito web del Consiglio regionale della Sardegna delle presenze dei consiglieri in aula per le votazioni.

“In materia di presenze – afferma la nota - bene ricordare che la Presidente arriva alquanto in ritardo sul tema, dopo che per quasi un anno la sua maggioranza le ha procurato non pochi problemi nel garantire presenza, in Commissione come in Aula, e nell’essere all’altezza delle responsabilit che incombono a una maggioranza di governo. Per modificare questa realt non sufficiente che la Presidente divulghi dati non veritieri ovvero il numero delle votazioni e non delle presenze, che continui a confondere la verifica del numero legale con una votazione, alla quale spesso i Consiglieri di opposizione non partecipano per scelta politica, e non consideri invece le numerose giornate intere trascorse in discussioni generali senza mai votare”. (segue)

(Coe/Col/Adnkronos)