Federalismo: Santarsiero (Anci), autonomia fiscale e' grande opportunita'
Federalismo: Santarsiero (Anci), autonomia fiscale e' grande opportunita'

Roma, 4 ago. - (Adnkronos) - ‘’Una piu’ forte autonomia fiscale e gestionale non puo’ che essere una grande opportunita’ per i Comuni, specie del Mezzogiorno, ma bisogna fare attenzione ai meccanismi di perequazione per ridurre tutte le forme di disparita’, sia al Sud che al Nord’’. Cosi’ Vito Santarsiero, delegato Anci per le Politiche del Mezzogiorno e Presidente di Anci Basilicata, in merito al decreto sul federalismo municipale approvato oggi dal Consiglio dei Ministri.

Riferendosi all’autonomia impositiva riconosciuta ai Comuni, il Sindaco di Potenza sottolinea: ‘’e’ evidente che i meccanismi fiscali messi in campo dal decreto devono essere tali da garantire risorse e sgravare i bilanci anche dei Comuni meridionali’’. Tuttavia, a suo parere, ‘’sotto questo aspetto i meccanismi di perequazione saranno determinanti, sia nel caso di penalizzazioni di Comuni del Sud che nel caso di penalizzazioni dei Comuni del Nord’’.

A riguardo il delegato Anci per le Politiche del Mezzogiorno si dice certo che la differenza di gettito dei tributi, legati agli immobili sul territorio, sara’ colmata dal fondo di riequilibrio che sara’ ripartito in Conferenza Stato-Citta’. ‘’Credo che la conferenza Stato- Citta’ rappresenti il luogo ideale dove ridurre ad omogeneita’ tutte le forme di sperequazione, dal confronto in quella sede - conclude Santarsiero - verra’ la garanzia che non vi saranno soprusi e che il Mezzogiorno potra’ giocare da protagonista’’.

(Rre/Pn/Adnkronos)