Borsa: Europa in rosso, a Piazza Affari tonfo per bancari e brinda Campari (2)
Borsa: Europa in rosso, a Piazza Affari tonfo per bancari e brinda Campari (2)

(Adnkronos) - Maglia nera del paniere per il titolo Unicredit che perde il 2,75% a 2,12 euro, dopo aver segnato un minimo infraday di 2,082 euro, all'indomani della diffusione dei risultati sui conti del semestre che vedono l'utile netto in calo. Il titolo del gruppo guidato da Alessandro Profumo seguito a breve distanza da Intesa Sanpaolo che incassa un ribasso del 2,46% a 2,575 euro. Performance negativa anche per Mediobanca (-1,89%) e ribassi di oltre un punto percentuale per Banco Popolare e Banca Popolare di Milano.

Brinda, invece, Campari che strappa un rialzo dell'1,77% a 4,165 euro, dopo la diffusione dei risultati della semestrale che vedono l'utile netto a 69,3 milioni, in crescita del +15,2% rispetto allo stesso periodo del 2009. I conti premiano anche A2A (+1,53% a 1,192 euro) che chiude il semestre con un utile netto di pertinenza di 371 milioni (+187,6%).

Bene anche Telecom, in progresso dello 0,87% a 1,040 euro, dopo il raggiungimento dell'accordo tra societ e sindacati sul fronte degli esuberi. Sull'All Share corrono Erg Renew (+4,22% a 0,839 euro) e Marr (+3,35% a 6,795 euro) dopo la diffusione dei dati al 30 giugno, anche Brembo festeggia (+1,72% a 5,32 euro) il ritorno all'utile.

(Afe/Col/Adnkronos)