Lavoro: Regione Sicilia promuove politiche di valorizzazione del merito formativo (2)
Lavoro: Regione Sicilia promuove politiche di valorizzazione del merito formativo (2)

(Adnkronos) I gabinetti di presidenza e degli assessorati dovranno dal primo ottobre prossimo essere composti, con riferimento a membri esterni alla pubblica amministrazione, da un congruo numero di laureati con il massimo dei voti che non abbiano superato i 30 anni di eta'.

La Regione siciliana organizzera' forme di stages per i giovani laureati delle Universita' siciliane, tenendo in considerazione le specializzazioni di studio, nei propri organi amministrativi, di consulenza, di diretta collaborazione di presidenza e Assessorati. Altre politiche di valorizzazione del merito da parte della Regione saranno elaborate e messe in atto nei prossimi mesi.

(Loc/Ct/Adnkronos)