Lavoro: Regione Sicilia promuove politiche di valorizzazione del merito formativo
Lavoro: Regione Sicilia promuove politiche di valorizzazione del merito formativo

Palermo, 4 ago. - (Adnkronos) - "La Regione siciliana promuove politiche di valorizzazione del merito formativo con riferimento ai concorsi pubblici per l'assunzione dei suoi dipendenti e al reclutamento di risorse umane nei suoi organi di consulenze e negli uffici di diretta collaborazione con gli assessorati". E' quanto prevede una direttiva adottata con delibera dalla Giunta regionale siciliana, presieduta da Raffaele Lombardo.

Nelle commissioni costituite a tempo per un obiettivo specifico, nei nuclei di valutazione, gruppi di studio, comunque tratti da long list, albi, categorie particolari, spiegano dalla Presidenza della Regione, deve darsi la prevalenza, assicurando loro una presenza numerica significativa, nell'ordine, a dottorati di ricerca, laureati gia' titolari di assegno di ricerca, laureati con il massimo dei voti, che non abbiano superato i 30 anni di eta'. (segue)

(Loc/Ct/Adnkronos)