Lavoro: Inps, a luglio +9,8% richieste cig, +26,3% cigs (2)
Lavoro: Inps, a luglio +9,8% richieste cig, +26,3% cigs (2)

(Adnkronos) - Anche per i dati tendenziali, rileva il presidente dell'Inps, ''si confermano i trend ormai stabilizzati: progressiva contrazione delle richieste di cassa integrazione ordinaria e aumento quasi speculare delle domande di cassa integrazione straordinaria; a conferma che l’elasticit del sistema sta garantendo una protezione efficace al mondo del lavoro. Sorprende un po’ la flessione delle richieste di cassa integrazione in deroga, ma anche in questo caso la stagionalit pu spiegare: l’estate ha fatto ripartire le attivit commerciali e turistiche che valgono circa un quarto delle domande di cigd''.

L’analisi per classe di attivit economica segnala che industria e artigianato hanno richiesto pi cig (+17,6%), mentre edilizia e commercio segnalano una flessione pi o meno accentuata (rispettivamente -2,6% e -26,6%).

Per quanto riguarda le domande di disoccupazione e mobilit si conferma la flessione rispetto allo stesso periodo dello scorso anno: 81.200 domande contro 84.800 (-4,2%), in questo caso l’ultimo dato disponibile di giugno. Stesso andamento per le domande di mobilit (sempre dati di giugno): 6.300 domande contro le 6.900 del 2009 (-9%).

(Sec-Eca/Ct/Adnkronos)