Telecom: Codacons, bene accordo ma nessun miglioramento per consumatori
Telecom: Codacons, bene accordo ma nessun miglioramento per consumatori
Intesa deficitaria rispetto ai servizi e agli investimenti

Roma, 4 ago. - (Adnkronos) - Il Codacons manifesta apprezzamento per l'accordo raggiunto tra Telecom e sindacati, ma evidenzia che "nessun miglioramento" stato raggiunto "dal punto di vista della tutela del consumatore" e "degli investimenti necessari per la banda larga". "Pur comprendo la soddisfazione di Governo e sindacati per l’accordo raggiunto - si legge in una nota - dato il miglioramento che indubbiamente c’ stato rispetto alla proposta iniziale ed unilaterale della Telecom" permangono ancora "ombre rispetto alla tutela dei consumatori".

Secondo l'associazione dei consumatori, infatti, "dal punto di vista della tutela del consumatore e del miglioramento del servizio all’utenza, non ci pare che siano stati fatti passi in avanti", mentre l’accordo "deficitario anche rispetto agli investimenti che sarebbero effettivamente necessari per la banda larga, investimenti che comunque richiederebbero pi personale e non certo meno".

"Insomma - prosegue il Codacons - le aziende ed i consumatori che in questi anni hanno chiesto una linea adsl alla Telecom, senza ottenerla, anche in ricche zone industriali come la Brianza, temiamo debbano continuare a sognarla". Da tempo, aggiunge, "vi un aumento delle segnalazioni di disservizi e di ritardi nella attivazione dei servizi richiesti dai consumatori, dai traslochi alle riparazioni, per risolvere i quali - conclude - i lavoratori dovrebbero addirittura aumentare e non diminuire di meno".

(Add/Ct/Adnkronos)