Telecom: Conti (Ugl), accordo che rimette al centro il lavoratore
Telecom: Conti (Ugl), accordo che rimette al centro il lavoratore

Roma, 4 ago. - (Adnkronos) - ''L’accordo raggiunto oggi con Telecom, grazie anche alla mediazione del Governo, importante perch mira, attraverso la formazione, alla riqualificazione professionale mettendo al centro del processo produttivo il lavoratore''. Ad affermarlo in una nota e' il segretario nazionale dell’Ugl Telecomunicazioni, Stefano Conti.

Fino alla scadenza del piano triennale, prevista per la fine del 2012, sottolinea il sindacalista, ''non ci saranno in Telecom ulteriori tagli n esternalizzazioni, sperando che presto si possa tornare a parlare di sviluppo e rilancio occupazionale in tutto il settore delle telecomunicazioni''.

(Sec/Pn/Adnkronos)