Pesca: assessore Sicilia, a settembre sara' riaperto bando Piani gestione locali
Pesca: assessore Sicilia, a settembre sara' riaperto bando Piani gestione locali

Palermo, 4 ago. - (Adnkronos) - Il bando per la misura 3.1 del Fep (il Fondo europeo per la Pesca) verra' riaperto a settembre, per consentire l'elaborazione dei Piani di gestione locali in quei tratti di costa che attualmente non risultano coperti. A comunicarlo il dipartimento regionale della Pesca per la Regione siciliana. La misura Fep 3.1 interviene sui cosiddetti Piani di gestione locali. Proprio due giorni fa, con decreto del dirigente generale del dipartimento Pesca della Regione siciliana, Gianmaria Sparma, e' stata approvata la graduatoria per la misura 3.1 del Fep, con il via libera a otto piani di gestione locali.

Il termine per la presentazione delle manifestazioni di interesse decorrera', in linea di massima, dal 15 settembre al 15 ottobre di quest'anno. "Grazie a questa misura del Fondo europeo per la Pesca - spiega Titti Bufardeci, assessore alle Risorse agricole della Regione siciliana - possiamo ottenere nuovo slancio per le attivita' marinare. I piani di gestione locali, infatti, consentono modelli di sviluppo integrati con le realta' operative e professionali di un determinato territorio, valorizzandone al massimo le specificita' e le vocazioni areali".

"Grazie ai Pgl potremo coordinare il flusso finanziario delle misure del Fep, massimizzando la nostra capacita' di spesa della dotazione finanziari che l'Unione Europea mette a nostra disposizione. Con i piani di gestione locali - conclude l'assessore - avanzeremo verso il tanto auspicato processo di modernizzazione del settore ittico, puntando alla salvaguardia dei livelli occupazionali e reddituali da coniugare con la sostenibilita' ambientale".

(Loc/Pn/Adnkronos)