Petrolio: domani vertice Regione Sicilia con comuni costieri per stop a trivellazioni
Petrolio: domani vertice Regione Sicilia con comuni costieri per stop a trivellazioni

Palermo, 4 ago. - (Adnkronos) - Il "no" della Regione siciliana a nuove trivellazioni da piattaforme petrolifere verra' ribadito domani dall'assessore regionale al Territorio e Ambiente, Roberto Di Mauro, ai sindaci dei Comuni costieri convocati nella sede dell'assessorato alle 12.

Di Mauro, promotore della battaglia contro le installazioni di piattaforme off-shore al largo delle coste siciliane, ha convocato i 21 sindaci dei comuni costieri della Sicilia, il dirigente generale del dipartimento all'Ambiente, Sergio Gelardi, Mario Alvano dell'Anci Sicilia, e Vera Greco, componente della commissione nazionale per Valutazione dell'impatto ambientale.

"In una regione come la Sicilia per la quale il mare rappresenta una delle attrattive turistiche fondamentali - spiega l'assessore Di Mauro - e' ragionevole considerare che l'installazione di numerose piattaforme off-shore, con il conseguente impatto paesaggistico sull'orizzonte marino e le potenziali ricadute in termini di inquinamento da fuoriuscite di gas metano, porterebbero benefici praticamente nulli per la collettivita' e per il comparto dell'industria, della pesca e del terziario turistico avanzato, mentre altissimi potrebbero risultare i potenziali costi relativi alla sostenibilita' economica".

(Loc/Col/Adnkronos)