Romania: Ue, ok a terza tranche aiuti anticrisi da 1,2 mld
Romania: Ue, ok a terza tranche aiuti anticrisi da 1,2 mld

Bruxelles, 4 ago. (Adnkronos/Aki) - La Commissione europea, dopo la missione congiunta con il Fondo monetario internazionale e la Banca mondiale, ha deciso di dare l'ok al pagamento della terza tranche di aiuti da 1,2 miliardi di euro del programma di assistenza Ue per riequilibrare la bilancia dei pagamenti. Secondo Bruxelles, infatti, Bucarest sta proseguendo con "le misure di consolidamento fiscale stabilite di comune accordo con le autorit in maggio e giugno mettendole in atto come previsto".

Inoltre, secondo gli esperti "tali misure sono sembrate sufficienti per raggiungere gli obiettivi di bilancio di riduzione del deficit al 6,8% e al 4,4% rispettivamente nel 2010 e 2011", mentre Bucarest "conferma l'impegno di scendere sotto il 3% nel 2012", nonostante il fatto che "una continua debolezza della domanda interna negli sviluppi della regione e le recenti alluvioni ritarderanno probabilmente la ripresa economica".

La Commissione ha inoltre ritenuto che siano stati "fatti progressi" per quanto riguarda altre riforme incluse nel programma a cui sono condizionati gli aiuti, un pacchetto complessivo multilaterale di 20 miliardi di euro tra Ue, Fmi e Banca mondiale. Tra queste, la riforma del sistema pensionistico, della politica fiscale, la lotta all'evasione fiscale e alla frode.

(Lsa/Opr/Adnkronos)