Ryanair: a luglio traffico cresce del 13%, 7,6 mln passeggeri
Ryanair: a luglio traffico cresce del 13%, 7,6 mln passeggeri

Roma, 4 ago. - (Adnkronos)- Traffico in crescita a luglio per Ryanair. Nello scorso mese la compagnia low cost ha registrato un incremento del 13% a 7,61 milioni di passeggeri, rispetto allo stesso mese del 2009, e ha stabilito un nuovo record mensile, superando il precedente (dell’agosto 2009) di 6,8 milioni di passeggeri. Ryanair ha trasportato pi di 70 milioni di passeggeri nei 12 mesi fino a luglio 2010, un nuovo record annuale. ''La crescita di Ryanair- sottolinea la compagnia- conferma che i passeggeri continuano a passare dalle tariffe alte e sovrattasse carburante delle compagnie di bandiera come Air France, British Airways e Lufthansa, che continuano a perdere passeggeri, alle tariffe pi basse di Ryanair e al miglior servizio clienti del settore, numero uno per puntualit, consegna bagagli e tasso di voli completati''.

I dati da inizio anno, precisa l'aviolinea, comprendono fino a 1,45 milioni di passeggeri i cui voli sono stati cancellati a causa della chiusura di gran parte dello spazio aereo europeo, in seguito all’eruzione del vulcano in Islanda.

“L’imbattibile formula di Ryanair di tariffe pi basse, nessuna sovrattassa carburante e miglior servizio clienti continua- commenta Stephen McNamara, manager della compagnia- a incentivare i passeggeri ad abbandonare tariffe alte, sovrattasse carburante e continui scioperi delle compagnie di bandiera, che offrono pochi fronzoli ai passeggeri all’infuori di ritardi, bagagli persi, cancellazioni e scioperi. Il traffico di Ryanair a luglio aumentato del 13% a 7,61 milioni di passeggeri e con pi di 70 milioni di passeggeri trasportati nei 12 mesi fino alla fine di luglio 2010. Ryanair resta la compagnia aerea internazionale preferita al mondo”.

(Sec-Mcc/Pn/Adnkronos)