Sea: Medici, attese in autunno le prime domande al Tavolo di conciliazione
Sea: Medici, attese in autunno le prime domande al Tavolo di conciliazione
L'iniziativa nasce da accordo con le associazioni lombarde dei consumatori

Milano, 4 ago. - (Adnkronos) - Sono attese per questo autunno le prime interpellanze al Tavolo di conciliazione attivato dalle associazioni lombarde dei consumatori e dalla Sea, la societ che gestisce gli aeroporti milanesi di Malpensa e Linate. Lo fa sapere il responsabile Customer care della Sea, Giorgio Medici, in un incontro svoltosi a Milano per presentare l'iniziativa.

Al Tavolo di conciliazione, attivo gi da maggio, pu rivolgersi chi abbia sporto reclamo a Sea per un presunto disservizio o danno subito e non si ritenga soddisfatto della risposta ricevuta dalla societ di gestione aeroportuale.

"Si tratta - spiega Medici - della prima iniziativa del genere a livello europeo, dove un aeroporto sottoscrive un accordo per cui ci sia un percorso per il consumatore che voglia risolvere un contenzioso supportato dalle associazioni dei consumatori. E’ una conciliazione a tutti gli effetti: prosegue un rapporto che gi con l’aeroporto l’utente pu intraprendere attraverso il reclamo. Dove non ci fosse una risoluzione positiva, - continua il manager della Sea - esiste questa iniziativa, che pu evitare di rivolgersi al giudice di pace". (segue)

(Gag/Ct/Adnkronos)