Tirrenia: Staderini (Radicali), Governo ha fallito, rifare la gara
Tirrenia: Staderini (Radicali), Governo ha fallito, rifare la gara

Roma, 4 ago. - (Adnkronos) - ''La vicenda Tirrenia rende manifesta l’assoluta incapacit del Governo Berlusconi di realizzare riforme liberali. Sotto la spinta dell’Ue, il Governo ha avuto la possibilit di liberalizzare il trasporto marittimo, valorizzare, privatizzandola, la pi grande compagnia di navigazione italiana e restituire ai cittadini servizi efficienti e minori spese per lo Stato''. Ad affermarlo in una nota e' Mario Staderini, il segretario di Radicali Italiani.

Invece, aggiunge, ''e' stato scelto di far passare Tirrenia dalle mani dello Stato a quelle della Regione Sicilia, prevedendo sussidi pubblici per 1,3 miliardi euro senza aver nemmeno definito gli obblighi di servizio universale. Intanto i bandi regionali, con altri 700 milioni di euro di sussidi in palio, sono fermi e i lavoratori rimangono nell’assoluta incertezza, mentre le procedure di infrazione della Ue pendono come un macigno''.

E' evidente oramai, rileva Staderini, ''che occorre separare il processo di privatizzazione da quello per l’affidamento dei servizi sussidiati e liberalizzare davvero il settore, con una nuova gara per individuare il fornitore che richieda i sussidi pi bassi per effettuare i servizi e che non sia necessariamente l'acquirente delle societ del gruppo Tirrenia''.

(Sec-Eca/Ct/Adnkronos)