Avellino: romena simula violenza sessuale, denunciata
Avellino: romena simula violenza sessuale, denunciata

Avellino, 23 ago. (Adnkronos) - Una romena di 24 anni stata denunciata dai carabinieri a Quindici (Avellino) per simulazione di reato. La donna ha raccontato ai militari di essere stata picchiata, legata e violentata da due suoi connazionali. Ma, carabinieri dal buon fiuto investigativo hanno subito intuito che la ragazza, in evidente stato di ubriachezza, stava mentendo. I due romeni indicati nella denuncia quale autori dello stupro sono stati prelevati dalla loro abitazione e condotti in caserma. La ragazza stata invece in ospedale dove i medici hanno accertato che non aveva subito alcuna violenza sessuale. Al termine dell'indagine la romena stata denunciata in stato di libert per simulazione di reato.

(Iam/Zn/Adnkronos)