Bari: Omicidio sacerdote, cerchio si stringe intorno a bracconiere
Bari: Omicidio sacerdote, cerchio si stringe intorno a bracconiere

Bari, 23 ago - (Adnkronos) - E' un bracconiere di Altamura (Bari) il presunto responsabile dell'omicidio di don Francesco Cassol, ucciso sulle Murge mentre dormiva in un sacco a pelo. E' quanto sta emergendo dall'interrogatorio di un uomo che e' assistito da un avvocato davanti ai carabinieri. E' confermata quindi l'ipotesi del bracconiere che dava la caccia al cinghiale e che ha scambiato il sacco a pelo del sacerdote con un animale e poi e' andato via per paura. L'interrogatorio e' ancora in corso.

(Nfr/Zn/Adnkronos)