Caso Raciti: Speziale assisteva allenamenti Catania, denunciato
Caso Raciti: Speziale assisteva allenamenti Catania, denunciato
Il giovane e' stato condannato per l'omicidio dell'ispettore di Polizia

Catania, 23 ago. (Adnkronos) - Antonino Speziale, il giovane condannato insieme ad un altro ragazzo per l'omicidio dell'ispettore di polizia Filippo Raciti, bench sottoposto al Daspo, stato sorpreso sugli spalti dell'impianto sportivo di Massa Annunziata tra i circa 2.000 spettatori che assistevano ai primi allenamenti del Calcio Catania. A riconoscerlo stato il personale della 'squadra tifoserie' della Digos del capoluogo etneo.

Antonino Speziale stato condannato in primo grado a 14 anni di reclusione ed ha ricevuto anche il provvedimento di divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono competizioni sportive, comprendente l'impossibilit di assistere agli allenamenti del club calcistico etneo.

(Ftb/Gs/Adnkronos)